GP MONZA ,MARONI:GARA SALVA, RISULTATO STORICO

“Il Gran Premio e’ salvo, ce l’abbiamo
fatta! Grazie all’impegno di tutte le istituzioni, in primo
luogo Aci con il Presidente Sticchi Damiani, e con Regione
Lombardia che ha fatto la sua parte mettendo risorse importanti,
abbiamo raggiunto questo storico risultato. Sono molto
soddisfatto, Monza e’ e rimane il punto di riferimento per la
Forumula 1″.
Lo ha annunciato il Presidente della Regione Lombardia, Roberto
Maroni, che questa mattina ha partecipato alla conferenza stampa
di presentazione del Gran Premio Heineken d’Italia 2016 di
Formula 1.x

NOMINATION BICOCCA A OSCAR TECNOLOGIA, DEL GOBBO: NOSTRI ATENEI ECCELLENTI E VOCAZIONE A INNOVAZIONE

“La nomination dell’Universita’ Bicocca
al premio ‘R&D 100 Awards’ nel settore tecnologico per il
progetto delle finestre fotovoltaiche testimonia la qualita’ dei
nostri giovani talenti e l’eccellenza delle nostre universita’.
Regione Lombardia sosterra’ questa vocazione all’innovazione
senza alcun indugio”. L’assessore regionale all’Universita’,
Ricerca e Open Innovation, Luca Del Gobbo, commenta cosi la
notizia della nomination dell’universita’ Bicocca di Milano per
la finale degli Oscar delle invenzioni che si terra’ a novembre
durante la Conference 2016 del prestigioso Magazine.

INNOVAZIONE E’ NEL NOSTRO DNA – “Il team della Bicocca che ha
presentato il progetto delle nanoparticelle fluorescenti che
trasformano le finestre in pannelli fotovoltaici – sottolinea
Del Gobbo – ha saputo coniugare ingegno e capacita’ di
sperimentare e dimostra che l’innovazione e’ ben radicata nel dna
delle nostre universita’ e dei loro giovani protagonisti”.

PROGETTI AMBIZIOSI CON GLI ATENEI – “Proprio con gli atenei –
conclude l’assessore Del Gobbo – Regione Lombardia portera’
avanti ambiziosi progetti che riguardano la ricerca, i Big Data,
la cyber security affrontando, insieme alle imprese, le sfide
della modernita’ e dell’innovazione attraverso azioni concrete e
specifiche”.x

OLIMPIADI A MILANO? MARONI:PARLIAMONE

“Qualcuno mi chiede se la Regione e’
disponibile a sostenere la candidatura di #Milano (al posto di
Roma) per le #Olimpiadi 2024. Voi cosa pensate?”. Cosi’ il
Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, attraverso
la sua pagina Fecebook, chiede l’opinione dei cittadini sulla
possibilita’ di vedere Milano candidata ad ospitare i giochi
olimpici del 2024.

DOMANI MARONI OSPITE ALLA XXXVII EDIZIONE DEL MEETING DI RIMINI

Il presidente di Regione Lombardia
Roberto Maroni sara’ domani, venerdi’ 19 agosto, ospite della
XXXVII edizione del Meeting di Rimini. Presente anche
l’assessore regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro
Valentina Aprea.
Questo il programma del presidente:

– ore 11.45, incontro inaugurale della XXXVII edizione del
meeting presso Auditorium Intesa San Paolo B3 con l’intervento
del Capo dello Stato.

– Ore 17.00, intervento all’incontro “L’introduzione dei Giovani
nel mondo del lavoro” presso Sala Illumia B1, Fiera di Rimini
(via Emilia, 155 – Rimini).x

OLIMPIADI,BECCALOSSI:PER MEDAGLIE ‘TIRO’, BERETTA E PERAZZI PIU’ FORTI DELL’IPOCRISIA

“Tutti esultano per le medaglie
conquistate nel ‘tiro’. Un successo della mia terra, la
provincia di Brescia, dove hanno sede Beretta e Perazzi. Qui
vengono prodotti i fucili usati dai ‘medagliati’ azzurri”.

Cosi’ Viviana Beccalossi, assessore regionale al Territorio e
Urbanistica, commenta su Facebook i successi ottenuti da Bacosi
e Caineri e piu’ in generale dalla squadra italiana nelle
specialita’ del ‘tiro’ alle Olimpiadi di Rio de Janeiro.

“Fa sorridere – aggiunge Viviana Beccalossi – vedere gioire
anche persone che, in altre occasioni, contestano ferocemente
l’attivita’ di queste eccellenti aziende. Ma si sa, la coerenza
appartiene a pochi. Grazie Beretta, grazie Perazzi, orgoglio
bresciano!”

EXPORT, PAROLINI:REGIONE A CACCIA DI MANAGER DA AFFIANCARE ALLE IMPRESE

Regione Lombardia alla ricerca di
specialisti dell’export da affiancare alle imprese lombarde. Ci
sara’ tempo fino al 12 dicembre 2016 per partecipare al bando di
selezione degli ‘Export Business Manager’, “una rete di servizi
offerti da societa’, consorzi, studi e professionisti associati
con comprovata esperienza professionale e Aziende Speciali delle
Camere di Commercio e che – sottolinea l’assessore regionale
allo Sviluppo economico Mauro Parolini – saranno inserite in un
apposito elenco”.

4 MILIONI PER PROMOZIONE EXPORT – Il bando si inquadra
all’interno della misura ‘Progetti di promozione dell’export
delle imprese – export business manager’, sostenuta da 4 milioni
di euro, e voluta dall’assessore Parolini per “accompagnare in
maniera innovativa ed efficace le imprese nell’intero percorso
di avvio o di consolidamento dell’export, che di fronte alla
persistente contrazione della domanda interna rappresenta oggi
per molte realta’ produttive uno dei principali driver di
sviluppo”.

SERVIZI PIU’ MIRATI ED EFFICACI – “La novita’ di questo intervento
integrato – ha spiegato l’assessore – e’ che oltre ai contributi
previsti per finanziare l’acquisto di servizi per la promozione
dell’export e dell’impresa sui mercati esteri, nonche’ la
partecipazione a fiere virtuali e a fiere internazionali in
Italia o all’estero, viene introdotta l’opportunita’
supplementare di ricevere 8.000 euro da impiegare per
acquistare, dagli ‘Export Business Manager’ selezionati, un
serie di servizi ancora piu’ mirati ed efficaci”.

CHI PUO’ PARTECIPARE – Possono partecipare alla selezione
soggetti che abbiano realizzato, con buon esito, almeno 10
progetti a supporto della promozione dell’export delle imprese,
della durata minima di 3 mesi ciascuno, svolti nell’ultimo
triennio o – in alternativa – dispongano in qualita’ di soci,
dipendenti o collaboratori, ai fini dell’esecuzione del
servizio, di almeno 5 figure professionali, con esperienza di
almeno 5 anni, in materia di servizi a supporto dell’approccio
commerciale verso mercati esteri comprovata dal curriculum
vitae.

I TEMPI – Le domande possono essere presentate esclusivamente
tramite l’applicativo web SiAge – Sistema Agevolazioni –
www.siage.regione.lombardia.it – fino alle 12 di lunedi’ 12
dicembre 2016.

I SERVIZI EROGABILI – Attivita’ di ricerca partner; studi di
fattibilita'; predisposizione e organizzazione di incontri B2B;
contrattualistica e certificazioni/servizi legali e fiscali
(contrattualistica internazionale, consulenza in materia
doganale, certificazioni estere di prodotto).

AGRICOLTURA, MARONI: AL VIA VENDEMMIA IN FRANCIACORTA, ZONA DI ECCELLENZA NAZIONALE

“Inizia la vendemmia in Franciacorta,
zona d’eccellenza della Lombardia e dell’Italia intera”. Lo
scrive, sul suo account Twitter, il presidente della Regione
Lombardia Roberto Maroni, citando il tweet de ‘La Repubblica
Milano’, che annuncia il primo giorno di vendemmia in
Franciacorta, al via con le uve per gli spumanti. Il tweet
contiene a propria volta il link alla fotogallery che il sito
del quotidiano dedica all’evento. x

RIO2016,ROSSI:GARE CANOTTAGGIO PENALIZZATE DA VENTO

“Mi dispiace che le condizioni del
campo di regata non fossero ottimali a causa del vento di
traverso, soprattutto in partenza”.

ROSSI AMBASSADOR CONI – E’ il commento amaro dell’ex olimpionico
di canottaggio Antonio Rossi, assessore allo Sport e alle
Politiche giovanili di Regione Lombardia, a Rio per le Olimpiadi
in qualita’ di Ambassador del Coni 2016.

ASPETTAVO TRE MEDAGLIE – “Mi aspettavo, viste le batterie
semifinali – ha proseguito Rossi – tre medaglie. Ne e’ arrivata
una con due quarti posti. Bravissimi ugualmente gli Azzurri”.

I RISULTATI – In particolare l’assessore regionale si riferisce
al quarto posto riportato dal quartetto ‘Quattro Senza Pesi
Leggeri’, di cui faceva parte Martino Goretti di Mandello del
Lario (Lecco) insieme a Stefano Oppo, Livio La Padula, Pietro
Willy Ruta. Canoisti che, dopo la grande semifinale di martedi’,
erano arrivati sul podio. L’altro quarto posto e’ stato quello
del ‘doppio senior maschile’ (Francesco Fossi, Romano Battisti).

La medaglia di bronzo e’ stata conquistata da Giovanni Abagnale e
Marco Di Costanzo nel ‘Due Senza Maschile’.

VENTO AVVERSO PER TUTTI – “Parlando con gli atleti – ha detto
Rossi – ho constatato che non sono riusciti a esprimersi al
massimo, in quanto le condizioni meteo non erano favorevoli, una
criticita’ che comunque tutti gli sportivi in gara hanno dovuto
affrontare”.

BUONE GARE ANCHE SE FINITE CON QUARTO POSTO – “In linea di
massima sono state buone gare – ha concluso Rossi -. Mi dispiace
per i due quarti posti, perche’, pur venendo da una
qualificazione di tutto rispetto, i ragazzi aspiravano a una
medaglia”.x